Parcheggio rho fiera

Gerusalemme – Milano: Una Chiesa, due realtà in dialogo
Relatori: S.B. Mons. Pierbattista Pizzaballa Patriarca Latino di Gerusalemme, S.E. Mons. Mario Delpini Arcivescovo di Milano

Mercoledì 21 febbraio 2024 ore 19.45
Casa Cardinale Ildefonso Schuster
Via Sant’Antonio 5, Milano

I Circoli Culturali Giovanni Paolo II con Ucid Milano e Ucid Gruppo Regionale Lombardo, sono onorati di proporre un incontro di grande interesse con due relatori d’eccezione: un dialogo tra S.B. Mons. Pierbattista Pizzaballa, Patriarca Latino di Gerusalemme, e S.E. Mons. Mario Delpini, Arcivescovo di Milano, entrambi alla guida di due realtà molto diverse della Chiesa Cattolica, ognuna chiamata ad affrontare sfide complesse.

La Chiesa ha la missione di annunziare e propagare il Regno di Dio fino agli estremi confini della terra, la Chiesa è pertanto anche missionaria: come riesce a svolgere oggi questa missione in paesi e culture così diversi? Come può oggi un Pastore essere portatore di giustizia e di pace?

Sarà stimolante ascoltare il confronto su come questi Pastori vivono la loro vocazione nel contesto in cui sono stati chiamati ad operare, quali sono le difficoltà che devono superare, quale futuro sviluppo vedono per le rispettive Diocesi nel cammino della Chiesa universale.

S.B. Pierbattista Pizzaballa
Sua Beatitudine il Cardinal Pierbattista Pizzaballa, attuale Patriarca Latino di Gerusalemme, è nato a Cologno al Serio, in provincia di Bergamo, il 21 aprile 1965. Entrato nell’Ordine dei Frati Minori, è stato ordinato sacerdote nel 1990 e trasferito subito dopo in Terra Santa, a Gerusalemme dove ha conseguito la Licenza in Teologia Biblica presso lo Studium Biblicum Franciscanum. Nel 2004, a soli 39 anni, viene eletto Custode di Terra Santa e riconfermato per tre mandati consecutivi fino alla scadenza, nel maggio del 2016.
Il 24 giugno 2016, Sua Santità Papa Francesco lo nomina Arcivescovo, affidandogli il compito di Amministratore Apostolico per la sede vacante del Patriarcato Latino di Gerusalemme, fino alla nomina di un nuovo Patriarca, cosa che avverrà il 24 ottobre 2020 quando il Santo Padre sceglie proprio lui come Patriarca di Gerusalemme dei Latini.
Il 30 settembre 2023, infine, viene chiamato dal Papa a Roma per entrare a far parte del Collegio dei Cardinali.
La sua azione pastorale si contraddistingue per equilibrio e spiccata capacità strategica e diplomatica, nella complicata mediazione tra lo Stato d’Israele e l’Autorità Palestinese, e per la difesa della comunità cristiana in Terra Santa, gravemente minacciata. La sua voce è una delle più ascoltate nell’intricato mondo politico e religioso della Terra Santa.
Nel 1995 ha curato la pubblicazione del Messale Romano in lingua ebraica ed ha tradotto vari testi liturgici in ebraico per le Comunità cattoliche in Israele.
Ha insegnato Ebraico allo Studium Biblicum Franciscanum.
Ha ricoperto il ruolo di Vicario Generale del Patriarca Latino di Gerusalemme per la cura pastorale dei cattolici di espressione ebraica in Israele.
Dal 2008 è Consultore nella Commissione per i rapporti con l’ebraismo del Pontificio Consiglio Promozione Unità dei Cristiani.

S.E. Mario Delpini
Mario Delpini è nato a Gallarate il 29 luglio 1951. Entrato nel Seminario di Milano, nella sede di Venegono Inferiore (Varese), è stato ordinato presbitero, nella Cattedrale di Milano, nel 1975.
Dal 1975 al 1987 ha insegnato nel Seminario minore della diocesi di Milano, prima a Seveso e poi a Venegono Inferiore. Ha conseguito la laurea in Lettere presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, la licenza in Teologia presso la Facoltà teologica dell’Italia Settentrionale, il diploma in Scienze Teologiche e Patristiche presso l’Istituto Augustinianum di Roma. Nel 1989 il cardinale Carlo Maria Martini lo nomina rettore del Seminario Minore e nel 1993 rettore del Quadriennio Teologico. Nel 2000 è nominato Rettore maggiore dei Seminari di Milano.
Nel 2006 è nominato Vicario episcopale della Zona Pastorale VI di Melegnano, lasciando gli incarichi ricoperti in Seminario. Il 13 luglio 2007 papa Benedetto XVI lo nomina Vescovo ausiliare di Milano e nel luglio 2012 diventa Vicario generale del cardinale Angelo Scola. Il 7 luglio 2017 papa Francesco lo nomina Arcivescovo di Milano. Fa il suo ingresso ufficiale il 24 settembre 2017.

L’incontro si terrà in presenza Mercoledì 21 febbraio 2024 ore 19,45 – presso la Casa Cardinale Ildefonso Schuster, Via Sant’Antonio 5 – Milano.

 

Parcheggio Saronno

Parcheggio Malpensa

Parcheggio stazione Saronno

Parcheggio Milano Centrale

Parcheggio Linate

Parcheggio Porta Garibaldi

Parcheggio Rho Fiera

 


Leave a Comment

Leave a Comment